RETE SENZA CONFINI per l'intercultura

Formazione

La biblioteca multiculturale: quali libri per quali percorsi di inclusione – parte seconda

Comunichiamo che le iscrizioni al corso "La biblioteca multiculturale: quali libri per quali percorsi di inclusione - parte seconda" che si terrà presso l'ICS "Belludi" di Piazzola Sul Brenta, nei giorni:

Giovedì 26 e Lunedì 30 Settembre 2019 dalle 16.30 alle 19.00

Giovedì 3 e Lunedì 7 Ottobre 2019 dalle 16.30 alle 19.00

Giovedì 10 Ottobre 2019 dalle 16.30 alle 18.30

sono riaperte dal 3 al 20 settembre 2019.

Per iscrizioni in piattaforma S.O.F.I.A. fare riferimento al codice identificativo 29704

Per iscrizioni via email, inviare comunicazione all'indirizzo email dell'ICS di Curtarolo e Campo San Martino: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il programma del corso, cliccare QUI

Conoscere il presente per immaginare il futuro

Segnaliamo l'iniziativa di aggiornamento promossa dall'Associazione Incontro fra i Popoli "Conoscere il presente per immaginare il futuro" che si terrà presso l'Istituto Einaudi, via Tommaso d’Aquino, 8 - Bassano del Grappa (VI) nei giorni  lunedì 7 e lunedì 14 ottobre dalle ore 16.00 – alle 18.30.

Il corso è inserito nella piattaforma S.O.F.I.A. Miur

Per info, cliccare qui

 

Progetto ASIS

Si consiglia la consultazione della Guida per i ragazzi stranieri e i loro genitori, redatta nell'ambito del progetto ASIS (Accompagnamento scolastico all'integrazione sociale), che potrete trovare online nel sito dell'USR Veneto.

Ecco il link: http://www.usrvenetodocumentazione.it/fami-asis

Aggiornamento: "Per una buona scolarizzazione di tutti gli alunni..."

La rete "Vicini di banco: Rom Sinti e Gagè" invita tutti/e i/le docenti interessati/e al corso di formazione "Per una buona scolarizzazione di tutti gli alunni, in particolare Rom e Sinti: problematiche e prospettive.

Il corso si terrà presso l'aula magna della scuola "G.G. Trissino" di Vicenza nei giorni 25 ottobre - 8 novembre - 15 novembre 2018. Per informazioni, cliccare qui

Rete Senza Confini: come acqua che scorre

Si è concluso sabato 21 settembre a Vicenza il convegno provinciale "Percorsi d'Intercultura e di Cittadinanza" promosso dal Comune di Vicenza, in collaborazione con Migrantes Vicentina e Unione Immigrati, con il patrocinio dell'USR Veneto.
Estremamente interessanti le relazioni presentate e numerose le testimonianze di esperienze scolastiche di percorsi di integrazione, per lo più agli atti del convegno. A nostra disposizione è la relazione preparata per Rete Senza Confini, che a seguito pubblichiamo: Rete Senza Confini: come acqua che scorre

Il Codice di Famiglia in Marocco di Kaoutar Badrane

Consigliamo la lettura del libro “Il Codice di Famiglia  in Marocco” dell’avvocatessa Kaoutar Badrane, prima donna di origini marocchine laureatasi in Giurisprudenza in Italia.

Perché consigliare la lettura di un libro di Diritto in ambito dedicato, invece, all’educazione?

Ebbene, sappiamo che, per un’azione educativa consapevole ed efficace, è necessario conoscere, nella maniera più chiara e approfondita, chi andiamo ad incontrare e ad accompagnare nella sua crescita.

Bambini/e e ragazzi/e provengono da ambienti familiari con le loro tradizioni culturali più o meno riconosciute da norme legislative che, a loro volta, regolano e determinano i rapporti interpersonali.

Essere informati circa la funzione dei genitori, del padre e della madre, e il ruolo dei parenti che possono essere preposti alla tutela del minore così come viene sancita dalle leggi di un altro Paese, in questo caso il Marocco, espande il raggio di comprensione possibile verso il nucleo familiare con cui entriamo in contatto in quanto educatori/rici.

Altrettanto importante è sapere … almeno in linea generale: un insegnante è un insegnante, non un avvocato!… dicevamo: importante è sapere fino a che punto la legislazione straniera (marocchina) ha campo d’azione nel Paese ospitante (l’Italia) in merito alla tutela dei minori.

Ecco, questi sono alcuni dei motivi per cui consigliamo la lettura del libro; altri rientrano nel piacere di leggere: lo stile è chiaro e scorrevole, numerose sono le conoscenze storiche, culturali, religiose e legislative. “Il Codice di Famiglia in Marocco”, anche per chi non è “del mestiere”, è sicuramente una preziosa occasione di arricchimento.

KAOUTAR BADRANE – “Il Codice di Famiglia in Marocco” – libreriauniversitaria.it, Padova luglio 2012

Giovani stranieri a scuola - incontro/aggiornamento

In data 25 maggio 2012, presso la scuola "P.B.Longo" di Curtarolo, si è tenuto l'incontro/aggiornamento con l'avvocato Marco Ferrero e il dottor Andrea Bergamo, attività formativa realizzata nell'ambito del progetto "Percorsi di integrazione nuove generazioni".

Riportiamo le tematiche trattate:

  • obbligo scolastico e obbligo formativo: le disposizioni di legge attualmente in vigore;
  • alunni/e stranieri/e oltre i 14 anni: diritti e doveri;
  • percorsi di integrazioni per il conseguimento dell'Esame di Stato;
  • la funzione della scuola nella tutela di giovani stranieri/e in Italia.

Si allegano le slides pervenute da Ferrero.

1 | 2 | 3

Copyright © Rete Intercultura Senza Confini 2010-2015; Scuola capofila: I.C.S. di Curtarolo e Campo San Martino (PD)
All Rights Reserved.